Nuova intimidazione subita dal deputato regionale Giuseppe Gennuso

Giuseppe Gennuso (foto blogsicilia.it)

Giuseppe Gennuso (foto blogsicilia.it)

Si stava recando nella sua azienda agricola a Ispica, in provincia di Ragusa, quando due uomini a bordo di una moto l’hanno minacciato mostrandogli la pistola. A denunciare l’accaduto lo stesso esponente di Grande-Sud Cantiere popolare, che ha presentato un esposto ai carabinieri. L’intimidazione sarebbe ricollegata ad un’estorsione da circa 50mila euro denunciata da Gennuso, titolare di una sala bingo di Palermo, azione criminale attuata da appartenenti alla cosca mafiosa Santa Maria di Gesù. Non si tratta del primo episodio del genere subito dal parlamentare regionale, che ha commentato amaramente come lo Stato lo abbia lasciato da solo.