Importante scoperta di un ricercatore messinese sul cancro alla tiroide.

Un ricercatore messinese, Libero Santarpia, ha pubblicato uno studio internazionale sulle alterazioni molecolari nei carcinomi della tiroide. La ricerca del dottor Santarpia indica la possibile previsione con molto anticipo, grazie ad analisi molecolari, dell’attivazione delle vie che determinano una crescita incontrollabile del tumore, permettendo procedure chirurgiche di prevenzione primaria e l’eventualità di realizzare farmaci intelligenti su misura.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*