Il Messina torna al successo: espugnato il “Ceravolo” di Catanzaro

Il match-winner Manuel Mancini (foto G. Isolino per messinanelpallone.it)

Il match-winner Manuel Mancini (foto G. Isolino per messinanelpallone.it)

I giallorossi di Sasà Marra, nonostante le ormai croniche defezioni in rosa tra squalificati e infortunati, colgono il primo successo esterno in campionato, secondo complessivo dopo la vittoria all’esordio contro il Siracusa, e conquistano tre punti che riportano serenità e fiducia. Catanzaro sconfitto tra le mura amiche per 1-0: la rete decisiva è stata siglata in apertura di ripresa da Mancini. I calabresi, in cui militano tra gli altri gli ex Tavares e Baccolo, hanno tentato il disperato forcing finale alla ricerca del pari ma il fortino di Berardi e compagni, pur tra qualche indecisione, ha tenuto.