Milazzo, è scontro totale tra la Dusty e il sindaco Formica

comunemilazzo_01Nuova puntata della querelle tra la società che gestisce la raccolta rifiuti nel comune mamertino e il primo cittadino Giovanni Formica. Dopo le polemiche nate in seguito allo sciopero dei dipendenti della Dusty, con reciproche accuse tra le parti, la società catanese ha annunciato di non voler più continuare il rapporto con l’amministrazione comunale di Milazzo dopo la scadenza del contratto, prevista il prossimo 30 settembre. Formica, dal canto suo, ha ribadito le accuse nei confronti della Dusty, affermando come l’operato della sua amministrazione sia stato sempre trasparente.