Identificato e arrestato il presunto autore di una tentata violenza sessuale a Taormina

violenza_donnaEra lo scorso 29 luglio quando una ragazza di 23 anni, uscita da un locale del comune ionico, riuscì a fuggire dall’aggressore che tentò di violentarla. Dopo la denuncia della vittima e circa due mesi d’indagini, grazie al lavoro di analisi delle telecamere di videosorveglianza della zona, gli agenti della Polizia sono risaliti al presunto colpevole. Si tratta del 29enne Giuliano Salpietro, residente a Paternò. Il giovane si trova adesso agli arresti domiciliari, deve rispondere delle accuse di violenza sessuale e lesioni personali.