A Catania scontri dopo l’intervento di Renzi alla Festa dell’Unità

Il premier e segretario del PD Matteo Renzi

Il premier e segretario del PD Matteo Renzi

Si sono verificati tra le forze dell’ordine e circa un migliaio di manifestanti davanti a Villa Bellini, dove, poco prima, il premier era intervenuto per la chiusura della storica manifestazione organizzata dal Partito Democratico. La tensione è esplosa quando il corteo, composto da No Muos, No Triv, esponenti dei centri sociali e comitati di studenti, ha tentato di entrare nel giardino sede della Festa lanciando bottiglie, pietre e lacrimogeni. Le forze dell’ordine, allora, hanno risposto con le cariche. Arrestati due giovani manifestanti, rispettivamente di 24 e 21 anni.