Ventenne muore in un incidente stradale, donati i suoi organi

Sebastiano Leonardi (foto dal suo profilo Facebook)

Sebastiano Leonardi (foto dal suo profilo Facebook)

La tragedia è avvenuta a Gaggi nella notte tra il 4 e il 5 settembre: Sebastiano Leonardi stava rientrando in sella al suo scooter a casa sua a Graniti a notte fonda quando, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo ed è andato a sbattere violentemente su alcuni gradini. Trasportato d’urgenza dapprima al San Vincenzo di Taormina e successivamente al Policlinico, è morto all’ospedale universitario del capoluogo. I familiari del giovane hanno acconsentito all’espianto di organi, che sono stati trapiantati in sei pazienti. Un gesto che è stato lodato in una nota dalla Direzione Aziendale del Policlinico di Messina.