“Il nuovo Museo regionale di Messina un’importante occasione di rilancio per il territorio”

Nino Germanà

Nino Germanà

Ad affermarlo, in una nota, il deputato regionale di Area Popolare, Nino Germanà, che torna sull’argomento a distanza di mesi. “Durante la seduta di consiglio comunale dello scorso 12 luglio è stata sollevata ed evidenziata l’esigenza di rendere fruibile la struttura del nuovo museo e delle sue opere da parte degli utenti messinesi e non, in tempi quanti più brevi possibile – scrive Germanà – . Certamente non potrei essere più d’accordo. Ma credo sia opportuno precisare che, per la prima volta e finalmente, i beni culturali regionali sono amministrati da un assessore messinese, che ha fornito garanzie e date certe sull’apertura. Per evitare incomprensioni e facili strumentalizzazioni, avevo già suggerito ai consiglieri comunali, anche recentemente, proprio di audire l’assessore Vermiglio a tal riguardo. Giovedì prossimo, in occasione dei lavori della commissione cultura, l’esponente della giunta regionale sarà ospite del civico consesso messinese e, proprio in quel frangente -che ritengo la sede più idonea -, sono certo saranno fugate tutte le perplessità e si otterranno risposte chiare e precise”, conclude il parlamentare.