Vulcano. Cinquantottenne muore d’infarto durante una battuta di caccia

Bruno Abbondanza è stato trovato privo di vita nella frazione di Piano, dopo l’allarme lanciato dai suoi familiari, che non l’avevano visto rincasare. I medici legali hanno constatato il decesso per arresto cardio-circolatorio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*