Il Comune costretto a pagare 12,5 milioni per venticinque anni di acqua non pagata

Luca Eller Vainicher

Luca Eller Vainicher

Ad annuncia la nuova mazzata per le casse di Palazzo Zanca l’assessore al Bilancio Luca Eller, che un duro sfogo su Facebook pubblica un estratto della sentenza trasmessa al Comune lo scorso 26 luglio dalla Corte di Appello di Palermo. Il giudizio riguarda “il mancato pagamento da parte del Comune del vettoriamento del flusso idrico dall’acquedotto Bufardo dal 1979 al 1995 e con decorrenza dal 1989 al 1998 per l’acqua proveniente dai pozzi Moio”. Ed il Comune sarà costretto anche a pagare le spese di funzionamento del Collegio ed i compensi per il c.t.u. nella misura del 75%.