Ormai inevitabile il dissesto finanziario per il Comune di Milazzo

comunemilazzo_01Superati i novanta giorni previsti per approvare il Piano di riequilibrio, la situazione si presenta ormai ingestibile, e l’unica strada percorribile diventa la dichiarazione di default da parte del consiglio comunale, così come scritto anche dai Revisori dei Conti nella loro relazione annuale. La situazione finanziaria del Comune mamertino, infatti, non lascia spazio ad altre possibili soluzioni. La proposta di delibera approderà in Aula consiliare, quasi certamente, a settembre.