Mariano Fabiani indagato per frode sportiva

20 novembre 2007

Le indagini sono state avviate dal sostituto procuratore Vito Di Giorgio e si riferiscono ai presunti favori concessi al Messina calcio la stagione della promozione in serie A, grazie ai buoni uffici dell’ex direttore sportivo giallorosso con Luciano Moggi.