Omicidio Burrascano, ridotta la pena a Grillo

La Corte d’assise d’appello di Messina ha ridotto la pena a Rosario Grillo, accusato di essere uno degli ideatori dell’omicidio del meccanico Emanuele Burrascano, ucciso con quattro colpi di pistola nel marzo 2002, in via S. Cosimo. L’imputato, che in primo grado era stato condannato a ventiquattro anni, dovrà invece scontarne sedici.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*