Svincoli Giostra-Annunziata, i lavoratori contro il consorzio Scarl

I dipendenti sono entrati in stato di agitazione a causa del mancato pagamento degli stipendi di ottobre, nonchè il possibile blocco dei lavori. Secondo i sindacati di categoria bisogna risolvere le difficoltà finanziarie del consorzio e approvare la variante necessaria affinché il cantiere riprenda i lavori a regime, con positive ricadute in termini occupazionali e per la viabilità cittadina.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*