Approvato dal commissario Sinatra il piano regolatore del porto

Forte del triplo potere (sindaco, giunta e consiglio) conferitogli dalla legge, il commissario Gaspare Sinatra ha ratificato ieri un provvedimento significativo: l’approvazione del Piano regolatore del Porto “ingolfatosi” a Palazzo Zanca quest’estate, e sul quale avrebbe dovuto deliberare il consiglio comunale poi decaduto. L’atto, elaborato dall’Autorità portuale nei quattro anni di gestione Garofalo, segna un passo importante per diversi nodi cruciali della città, dalla piattaforma internodale di Tremestieri al futuro della zona falcata, passando per il ridisegno della rada S. Francesco.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*