Blitz antimafia sui Nebrodi, 23 arresti

30 maggio 2016 Cronaca Provincia
#antonio foraci
#clan
#mafia
#nebrodi
Antonio Foraci

Antonio Foraci

“Senza Tregua”: questo il nome dell’operazione di Polizia, su mandato del gip del Tribunale di Messina, Salvatore Mastroeni che ha accolto la richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, che indagava su varie attività della criminalità organizzata nebroidea, tra cui il clan Bontempo Scavo. 23 gli arrestati, per 16 di loro si sono aperte le porte del carcere, mentre in 7 sono stati ristretti ai domiciliari. Tra gli arrestati anche Antonio Foraci, ritenuto il nuovo capo della cosca di Tortorici, che si trovava in regime di sorveglianza speciale. L’indagine ha preso il via nel 2013, in seguito a quattro arresti in flagranza per un tentativo di estorsione al proprietario di un night club di Capo d’Orlando.