Fuggiti tre clandestini da Cristo Re

3 dei 38 minori, sbarcati a Messina lo scorso sette novembre, avevano trovato temporaneamente casa presso l’Istituto religioso Cristo Re. La mancanza di sorveglianza costante ha favorito la loro fuga. Per gli agenti di Polizia “si sono semplicemente allontanati”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*