Denunciati sei imprenditori per truffa ai danni dello Stato

Una vasta operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Santo Stefano di Camastra ha portato alla denuncia di sei imprenditori accusati di truffa ai danni dello Stato per 860.000 euro. L’indagine è incentrata sulle agevolazioni finanziarie per gli investimenti previsti dal Por Sicilia e dal Gal Nebrodi Orientali ed ha portato alla luce un vasto giro di fatture false. Emersi, inoltre, rapporti con diverse aziende del milanese destinatarie di perquisizioni e sequestri di importanti documentazioni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*