Le organizzazioni sindacali intervengono sull’incidente, che ha causato ieri la morte di un operaio in un cantiere di Santa Teresa di Riva

Il segretario generale della Cgil di Messina, Franco Spanò , e il segretario generale della Fillea, la categoria degli edili, Giovanni Mastroeni tornano a chiedere maggiore impegno e controllo del territorio agli organismi provinciali preposti alla vigilanza nei cantieri e più in generale sul lavoro. Il Prefetto Alecci ha rassicurato le organizzazioni sindacali, rispetto alla volontà della Prefettura di divenire la sede operativa di coordinamento dell’azione dei vari Enti ispettivi, supportati dal Nucleo Ispettivo del Lavoro dei Carabinieri. CGIL e CISL a margine del loro intervento lodano l’impegno del Prefetto nella lotta al lavoro nero, incitando le istituzioni a proseguire in tal senso l’attività.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*