Ripresa la raccolta dei rifiuti in città ma le tensioni non si placano

27 aprile 2016 Attualità Politica
#messinambiente
#sciopero

dipendenti-messinambienteDopo due giorni di blocco e nonostante la ripresa del servizio, il clima dentro Messinambiente resta molto teso. Le risorse economiche dell’azienda sono ridotte al minimo, ancora mancano le somme attese dal Comune per coprire le spese di questo mese. Calabrò, commissario liquidatore dell’azienda, ha mantenuto fede a quanto annunciato e presentato denuncia formale in Questura contro i sette lavoratori che domenica mattina si erano rifiutati di effettuare un secondo viaggio in discarica e avevano così innescato lo stop del servizio.