LE ISOLE MINORI SICILIANE RISCHIANO DI RIMANERE SENZ’ACQUA

All’appello mancano centocinquanta mila metri cubi, necessari per approvvigionare le isole fino al 31 dicembre di quest’anno. A lanciare l’allarme è il presidente della Regione Siciliana, Salvatore Cuffaro, in una lettera indirizzata al presidente del Consiglio dei ministri, Romano Prodi, al ministro dell’Economia, Tommaso Padoa Schioppa, al ministro della Difesa, Arturo Parisi, ed alla direzione generale dello stesso ministero della Difesa. “Le ultime risorse idriche residue – scrive il presidente della Regione – permetteranno di approvvigionare le isole minori fino ad oggi. A partire da domani, in assenza di adeguati e immediati provvedimenti risolutivi, non potremo che richiedere al governo nazionale la dichiarazione di stato di emergenza”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*