Milazzo, scoperte e sequestrate case a luci rosse

22 aprile 2016 Provincia Senza categoria
#milazzo
#prostituzione

Polizia stradale notte-2-2-2-2Le indagini della polizia hanno permesso di scoprire come nei due immobili vi era da tempo un’attività di prostituzione da parte di giovani sudamericane. Identificati inoltre i proprietari degli immobili e una terza persona, che locavano o subaffitavano gli appartamenti incassando canoni mensili molto più alti di quanto dichiarato. Le prostitute utilizzavano un meccanismo ben collaudato, contattando i proprietari che si adoperavano per collocarle negli immobili, con la possibilità di affitarli per un periodo limitato. L’attività era poi pubblicizzata online e con annunci sui quotidiani.