Crisi del settore artigiano, a Messina nei primi tre mesi del 2016 hanno chiuso 61 imprese

20 aprile 2016 Attualità
#artigianato
#chiusura
#imprese
#messina

confartigianatoQuesto il dato che emerge dal report di Confartigianato Imprese Sicilia: dal 1° gennaio al 31 marzo 2016 sono scomparse 778 imprese artigiane in Sicilia, addirittura 12.507 in tutta Italia. La situazione di Messina, che vede una decrescita rispetto all’anno scorso pari a -0,10% non è allarmante rispetto agli altri capoluoghi dell’isola, ma il bilancio non è comunque confortante. Filippo Ribisi, presidente di Confartigianato Imprese Sicilia, ritiene che le cause di un declino così marcato siano da ricercare nella logorante burocrazia, nella concorrenza sleale, così come risultano gravosi la mancanza di credito e una politica fiscale che non supporta le imprese.