Consuntivo 2014, in attesa della “sentenza” della Corte dei Conti

14 aprile 2016 Politica
#accorinti
#bilancio
#corte dei conti
#default
#dissesto

ledonne-signorinoBocche cucite all’interno dell’amministrazione comunale in seguito all’udienza a Palermo presso la Corte dei Conti, dove è stata illustrata la memoria scritta del Comune relativa alle osservazioni formulate dal magistrato istruttore Gioacchino Alessandro sul bilancio consuntivo 2014. Ad essere ascoltati dal presidente della Sezione Controllo del tribunale contabile, Maurizio Graffeo, gli assessori Luca Eller Vainicher e Guido Signorino, il segretario generale Antonio Le Donne, il ragioniere generale Antonino Cama e il capo di Gabinetto Loredana Carrara. Assente il sindaco Renato Accorinti che, in una nota, ha scritto di restare “in rispettosa attesa della pronuncia della magistratura contabile”.