Capo Alì, altre tre grosse frane sulla statale 114

Continuano a “piovere” massi e terriccio sulla statale 114 a Capo Alì. Dopo le frane dei giorni scorsi che hanno interessato la carreggiata nella zona del torrente Granci e del Vallone “Impisi”, la scorsa notte nel tratto compreso dall’”Impisi” e il ponte che scavalca la ferrovia all’entrata di Alì Terme, si sono verificati altri tre smottamenti, uno dei quali di grosse proporzioni che ha invaso la sede stradale sottostante la collina. La situazione, quindi, è peggiorata per cui l’apertura dell’importante arteria (unica alternativa all’autostrada) prevista per i prossimi giorni sarà probabilmente rinviata.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*