Allarme lavoro nero

5 novembre 2007

La Fisascat Cisl lancia l’appello per affrontare con determinazione e incisività lavoro nero, evasione contributiva e fiscale e l’illegalità esistente nel settore del commercio, del turismo e dei servizi. L’idea della Fisascat Cisl, espressa attraverso le parole del Segretario Pancrazio Di Leo, è quella di “un intervento permanente e non episodico di controllo del lavoro nero e dei minimi contrattuali sul territorio”. La Fisascat Cisl inoltra dunque al Prefetto di Messina, Alecci, la richiesta di farsi carico di coordinare l’azione sul territorio.