Allarme lavoro nero

La Fisascat Cisl lancia l’appello per affrontare con determinazione e incisività lavoro nero, evasione contributiva e fiscale e l’illegalità esistente nel settore del commercio, del turismo e dei servizi. L’idea della Fisascat Cisl, espressa attraverso le parole del Segretario Pancrazio Di Leo, è quella di “un intervento permanente e non episodico di controllo del lavoro nero e dei minimi contrattuali sul territorio”. La Fisascat Cisl inoltra dunque al Prefetto di Messina, Alecci, la richiesta di farsi carico di coordinare l’azione sul territorio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*