Marsala, morte celebrale per un bimbo di tre anni che ha sbattuto la testa mentre giocava

11 aprile 2016 Sicilia
#incidente casalingo
#marsala
#pronto soccorso

Ospedale MarsalaDopo l’incidente domestico il bambino ha accusato un malore è subito è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Paolo Borsellino, dove la tac ha riscontrato un’emorragia celebrale. Allora il trasferimento all’ospedale Villa Sofia di Palermo e lì l’intervento chirurgico per bloccare l’emorragia. Purtroppo, però, dopo qualche ora i medici del reparto di Neuro-rianimazione ne ha dichiarato la morte celebrale. Adesso i carabinieri indagano sulle dinamiche dell’incidente.