ancora agitazione tra i dipendenti rfi

L’Or.S.A, il sindacato dei dipendenti marittimi rfi, protesta contrao la vendita di “una delle navi più efficienti per il trasporto dei treni” annunciando un grande sciopero previsto per il 9, a cui probabilmente si uniranno anche i dipendenti di Caronte&Tourists. la protesta riguarda il bando di vendita della nave Logudoru, operante nella tratta Civitavecchia-Golfo Aranci, e la conseguente previsione di trasferimento di Nave Scilla, il che potrebbe avere pesanti conseguenze sull’efficienza del trasporto ferroviario sullo stretto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*