stato di emergenza per la provincia

lunedì 5 verrà convocata dal presidente Giuseppe Lombardo la terza commissione consiliare con l’obiettivo di richiedere alla presidenza del Consiglio dei ministri lo stato d’emergenza per tutta la riviera jonica, flagellata dal nubifragio dei giorni scorsi. causa infatti della scarsa disponibilità finanziaria della regione siciliana e dalla situazione dei comuni alluvionati, è necessario ricorrere ad aiuti governativi che dovrebbero essere in grado di rimettere in piedi un sistema produttivo-commerciale e agricolo completamente distrutto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*