Entro il 2 maggio sarà possibile presentare le istanze per il buono socio-sanitario 2016

24 marzo 2016 Attualità Politica

buonosociosanitarioA stabilire le modalità il Comitato dei Sindaci del Distretto socio-sanitario D26. Le istanze dovranno pervenire presso i Comuni di residenza entro il 2 maggio 2016. Il buono socio-sanitario potrà essere concesso sotto duplice forma a seconda della richiesta: come buono sociale che si concretizza in una provvidenza economica a supporto del reddito familiare finalizzata a sostenere la famiglia che si prende cura dei propri familiari, oppure può essere, a richiesta, un buono di servizio o voucher che equivale ad un titolo di acquisto di specifiche prestazioni domiciliari.