800mila prodotti cinesi illegali, maxi sequestro della GdF

24 marzo 2016 Sicilia
#sequestro
#siracusa
finanza_sequestro

immagine di repertorio

La Guardia di Finanza di Siracusa ha posto sotto sequestro quasi 815mila prodotti pericolosi e contraffatti. La merce, potenzialmente pericolosa per gli acquirenti, erano stati messi in vendita senza alcuna procedura di certificazione prevista dalle norme europee. Apparecchiature elettriche, dispositivi per la cura della persona e accessori per la telefonia i prodotti sequestrati in diversi esercizi. I titolari dei negozi interessati dal provvedimento sono tutti di nazionalità cinese e sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Siracusa.