Confindustria e Ance contro la riconversione dell’area Zir in zona residenziale

22 marzo 2016 Attualità Politica
#ance
#confindustria
#messina
#Zir

zirLa zona industriale risulta in completo stato di abbandono: strade dissestate, poca luce e spazzatura giacente. Confindustria Messina e Ance chiedono all’Amministrazione comunale di sviluppare un piano per la rifunzionalizzazione dell’area. L’obiettivo è quello di salvaguardare una zona da sempre sede di attività imprenditoriali, e la sua salvaguardia sarebbe fondamentale per mantenere ed implementare la produttività delle aziende presenti sul territorio ed eventualmente attrarre nuove possibilità di sviluppo. Gli ingegneri Nuccio D’Andrea, vicepresidente Vicario di Confindustria Messina e Salvatore Arcovito, presidente di Ance Messina, ritengono necessario per lo Zir “mantenere la sua destinazione attuale, dedicata alle attività produttive ed al commercio” prendendo posizione contro la cosiddetta delibera “salavacolline” che, dicono, “snaturerebbe la sua attuale vocazione e danneggerebbe irrimediabilmente le aziende”. Ance e Confindustria si schierano dunque contro la riconversione dell’area in zona residenziale, chiedendo investimenti mirati al miglioramento strutturale.