“Operazione Stretto”, sequestrati 5 quintali di novellame di sarda

18 marzo 2016 Cronaca
#guardia costiera
#novellame
#sequestro

sequestro_novellameUn autotrasportatore di Palermo, dopo aver acquistato a Taranto alcuni prodotti ittici, è stato sorpreso agli imbarchi di Villa San Giovanni con un ingente carico di novellame di sarda “bianchetto”. Il maxi blitz, denominato “Operazione Stretto”, ha impegnato gli uomini delle Guardie Costiere di Messina e Reggio Calabria, in collaborazione con i Carabinieri. Sottoposti a controllo anche alcuni centri per la distribuzione ittica sul territorio messinese. Il camionista è stato deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, mentre i 505 kg di prodotto sono stati sequestrati e, una volta appurato l’idoneità al consumo, donati ad alcuni istituti di carità.