Taormina, il sindaco ci ripensa: possibile una proroga con MessinAmbiente

17 marzo 2016 Provincia
#Ato 4
#giardina
#messinambiente
#rifiuti
#taormina
Eligio-Giardina

Il sindaco di Taormina, Eligio Giardina

Il contratto di gestione per la raccolta dei rifiuti con la partecipata messinese è in scadenza a fine mese e dopo la rottura nelle trattative per il rinnovo del servizio, con il conseguente sciopero proclamato dai lavoratori, il sindaco Eligio Giardina ha annunciato a sorpresa che una proroga potrebbe essere un’idea concreta. La deroga riguarderebbe i 40 giorni necessari alla presentazione del nuovo bando per l’espletamento del servizio.