Domenica corteo contro l’inceneritore, a Milazzo attesi 5000 manifestanti

11 marzo 2016 Provincia
#inceneritore
#milazzo
#valledelmela
(foto Repubblica Palermo)

(foto Repubblica Palermo)

#DecidiamoNOI, il gruppo di associazioni e movimenti uniti contro l’inceneritore della Valle del Mela, organizza una due giorni di protesta per chiedere alla società EdiPower un dietrofront sulla realizzazione di un inceneritore presso la centrale termoelettrica di Archi. Sabato dalle 17 alle 20 è prevista attività di pubblicizzazione dell’evento che domenica vedrà riunite 5000 persone che partiranno in corteo da piazza San Papino e sfileranno fino alle 20 attraversando gran parte del centro milazzese. Forze dell’ordine in allerta, disposta anche la rimozione dei cassonetti dei rifiuti nelle zone interessate dalla protesta. In tre comuni della Valle del Mela i cittadini avevano già espresso il proprio dissenso tramite referendum.