Hackerato il sito istituzionale del Comune

4 marzo 2016 Attualità Cronaca Politica
#attacco informatico
#comune
#hacker

hackerL’intrusione di pirati informatici nel sistema web di Palazzo Zanca è attivo da oltre 24 ore. Gli hacker, firmatisi K & D Criminal Clan, si sono manifestati dapprima cancellando i comunicati stampa presenti sul sito e successivamente si sono impossessati della mailing list dell’ufficio stampa, inviando varie mail a giornalisti e operatori dell’informazione nelle quali scrivono di essersi impossessati di tutti i database e che nessuno li fermerà. K & D Criminal Clan non è nuovo ad azioni del genere, in passato ha preso di mira altri siti istituzionali e non, tra cui quello del sindacato Uilcom, dell’Ordine degli architetti di Asti e di decine di società private.