Palermo, interventi con chirurghi in nero. Indagati cinque medici

2 marzo 2016 Sicilia
#ASP
#chirurghi
#palermo
#trapani

MedicsBiagio Macchiarella, socio della clinica convenzionata “Casa di cura Macchiarella” e Giovanni Barbaro, direttore sanitario della struttura, sono finiti sotto indagine con altri tre medici non palermitani. Due di questi, dipendenti dell’Asp di Trapani, si trovavano in sala operatoria durante un intervento ma non risultavano nelle cartelle cliniche e non erano in possesso di autorizzzione liberatoria da parte dell’Asp. L’ipotesi di reato avanzata dalla Procura è quella di false attestazioni di cartelle cliniche. I carabinieri del Nas hanno provveduto al sequestro di altra documentazione per accertare se vi siano stati altri interventi irregolari.