Tenta di lanciare la madre dal balcone, arrestato un 25enne

24 febbraio 2016 Sicilia
#aggressione
#palermo

polizia2Il giovane, residente nel rione Bracaccio a Palermo e in regime di arresti domiciliari, ha aggredito la madre al termine di una violenta lite ed ha cercato di sollevarla e farla precipitare giù dal balcone, perchè colpevole di voler divorziare dal marito. Gli agenti della Polizia, avvertiti da una vicina di casa, hanno trovato la donna con il volto insanguinato ed una volta trasportata in ospedale è stata giudicata guaribile in 30 giorni. Il figlio si trova adesso detenuto al carcere Pagliarelli.