Tragico incidente di caccia a Casalvecchio

casalvecchioA perdere la vita Salvatore Santoro, 50 anni. Si era recato da solo per una battuta di caccia nella campagne del piccolo comune dell’entroterra ionico, con i suoi familiari che, non vedendolo rincasare ore dopo, avevano lanciato l’allarme. Il suo corpo senza vita è stato trovato dai carabinieri. Non ci sono dubbi sulla causa della tragedia: un colpo partito accidentalmente dal fucile di Santoro, che non gli ha lasciato scampo. L’uomo, di professione bidello, lascia moglie e due figli.