Processo “Ruota libera”, due condanne e due assoluzioni

tribunale1Al termine del procedimento con rito abbreviato scaturito dall’operazione antidroga del 2011 che smantellò una banda dedita allo spaccio di eroina e droghe leggere con base al rione Mangialupi,, il gup Salvatore Mastroeni ha condannato a 6 anni di reclusione Salvatore Maggio e a due anni Giuseppe Cutè. Assolti, invece, gli altri due imputati, Maria Quaranta e Domenico Filippini.