Catania, arrestati al casello autostradale due corrieri della droga

finanzaSi tratta di un catanese e l’altro palermitano. Francesco Filippini, 37 anni e Vincenzo Oneto, 55, sono stati arrestati dai militari del comando provinciale della Guardia di Finanza dopo essere stati fermati, per un controllo, al casello di San Gregorio dell’autostrada Messina-Catania. All’interno dell’autovettura sono stati rinvenuti oltre un chilo di eroina e 27 grammi di cocaina, nascosti in un’intercapedine realizzata all’interno del tetto dei veicolo. Secondo quanto stimato dagli investigatori, il valore di mercato della droga ammonterebbe ad oltre 150mila euro.