Rogo al Lido Open Sea: l’AISM non si arrende, ma chiede sostegno

(foto di oggimilazzo.it)

(foto di oggimilazzo.it)

Dopo l’incendio che il 12 gennaio scorso ha devastato il Lido Open Sea, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla fa sentire la propria voce attraverso un’accorata nota stampa. “I vigili del fuoco ci riferiscono che l’incendio è di presumibile origine dolosa. Noi non intendiamo ipotizzare nulla, ma la sola certezza che abbiamo è che non molleremo. La nostra intenzione è ricostruire, e farlo presto… Ma non è semplice: abbiamo bisogno del sostegno di tutti. Ringraziamo coloro i quali ci hanno espresso solidarietà… Una cosa è certa: non ci arrenderemo”.