Milazzo, indagini sul rogo all’Open Sea: due le ipotesi al vaglio

(foto di oggimilazzo.it)

(foto di oggimilazzo.it)

A indagare sull’accaduto i carabinieri, che stanno seguendo due ipotesi: la più accreditata è il rogo appiccato come ritorsione alla dimora di alcuni extracomunitari all’interno delle cabine del lido gestito dalla sezione provinciale dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Ma i militari dell’Arma non escludo anche si possa trattare di un incendio scatenato da qualche petardo lanciato da ragazzi, con le fiamme alimentate dal forte vento. Il rogo ha distrutto completamente la struttura, tra le prime del genere in Italia a misura di disabile.