Riqualificazione della Zona Falcata, l’assessore Pino invita le parti in causa a trovare un accordo

sebastiano_pinoIn seguito alle recenti dichiarazioni del governatore Rosario Crocetta sulla riqualificazione della Zona Falcata, l’assessore alle risorse del mare, Sebastiano Pino, ha diramato una nota nella quale auspica che il 2016 sia davvero l’anno buono. Ma per fare ciò, sottolinea Pino, bisogna, come passo propedeutico, che la Regione rispetti il suo impegno per bonificare l’area e che l’Autorità Portuale, come sottoscritto nel 2014, trovi altri fondi da aggiungere al milione di euro già stanziato per la demolizione dell’ex inceneritore di San Raineri, lavori già appaltati ma attualmente fermi. Tutto questo per poi poter progettare il rilancio di tutta la zona dal punto di vista turistico e culturale. “Iniziare il 2016 con un accordo tra tutte le parti su questi primi importanti passi, che non comportano assolutamente grossi impegni finanziari, ma solo uno sforzo di buona volontà – continua l’assessore Pino -, sarebbe veramente un bel regalo ai cittadini di Messina. L’amministrazione comunale di Messina – conclude – è pronta a fare la sua parte”.