Dimezzate le cosche di Porta Nuova e Bagheria, 38 arresti

16 dicembre 2015 Sicilia
#bagheria
#mafia
#palermo
#porta nuova
Teresa Marino in un'intercettazione video dei Carabinieri

Teresa Marino in un’intercettazione video dei Carabinieri

Imponente azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo che, su mandato della Dda, ha fatto scattare un blitz in cui sono state arrestate ben 38 persone, ritenute affiliati ai clan di Porta Nuova e di Bagheria. In particolare, a reggere la cosca palermitana di Porta Nuova sarebbe stata Teresa Marino, 38 anni, moglie del capo clan Tommaso Lo Presti, che dava disposizioni dal carcere. Smantellato un ingente traffico di sostanze stupefacenti e un vasto giro di estorsione.