Processo Gesap, Roberto Helg condannato a 4 anni e 8 mesi

ROBERTO HELGE’ quanto stabilito dal Tribunale di Palermo nel procedimento per l’estorsione dell’ex vice presidente della Gesap, la società che gestisce l’aeroporto di Palermo, nonché ex numero uno dell Confcommercio locale. Helg dovrà inoltre risarcire con una somma di trentamila euro Santi Palazzolo, vittima dell’estorsione, e con 15mila le altre parti civili. E’ stato inoltre interdetto dai pubblici uffici per cinque anni e da cariche in seno a società commerciali per tutta la durata della condanna.