Crocetta azzera la giunta regionale

crocettaCome annunciato nei giorni scorsi, il presidente della Regione ha revocato le nomine ai suoi assessori, ad eccezione di Mariella Lo Bello e Vania Contrafatto. Crocetta ha dato inoltre 48 ore di tempo ai partiti della coalizione per indicare dei nomi, altrimenti ha annunciato che deciderà di sua volontà. Nel frattempo, non si placano le polemiche all’interno del Partito Democratico, con il sottosegretario al Miur, Davide Faraone, che chiede ai vertici del Pd, prima di dare l’assenso a una nuova giunta, di verificare se i conti della Regione sono ancora sostenibili.