Caso Saguto, il Guardasigilli chiede provvedimenti esemplari

Il giudice Silvana Saguto

Il giudice Silvana Saguto

Sospensione dall’incarico e dello stipendio: è quanto chiedono al Consiglio Superiore della Magistratura il Ministro della Giustizia, Andrea Orlando e il procuratore generale della Cassazione, Pasquale Ciccolo, nel provvedimento disciplinare mosso nei confronti di Silvana Saguto. L’udienza della sezione disciplinare è stata fissata per venerdì mattina. La Saguto è al centro di un’inchiesta della Procura di Caltanissetta, per presunti favori e tangenti ricevuti durante il suo incarico di presidente della sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Palermo.