Messina senz’acqua, chiuse per due giorni le scuole

banchi_scuolaA stabilirlo il sindaco, Renato Accorinti, con un’apposita ordinanza. La decisione si è resa necessaria per evitare l’emergenza igienica a causa della mancanza di acqua in città, in seguito al guasto della condotta Fiumefreddo, che sarà riparato nei prossimi giorni. Disposta inoltre la chiusura di tutte le strutture educative assistenziali, pubbliche e private, non in grado di ottemperare in maniera autonoma all’emergenza.