Furto di gasolio all’Atm, restano 17 gli indagati

autobus-filaNuovi sviluppi nell’inchiesta sulla banda dei furti di gasolio all’Atm, per la quale si è ridotto il numero degli indagati, inizialmente 27. Mentre procede separatamente il filone principale, già 5 condanne con rito abbreviato ed una con rito immediato, si sono concluse le indagini preliminari, sugli episodi di ricettazione, che hanno interessato altri soggetti coinvolti, con 17 avvisi, disposti dal pm Alessia Giorgianni, e notificati ai difensori.  Per quanto concerne il processo in corso, l’Atm, costituitasi parte civile, ha già ottenuto un risarcimento di 30.000 euro.